Le ultime novità dal mondo del benessere, alimentazione e fitness

Infuso di zenzero e limone, una sana abitudine per disintossicarsi dopo le feste

4135
Scopriamo il metodo per disintossicarsi dopo le feste con l'infuso di zenzero e limone, una sana abitudine quotidiana per disintossicare l'organismo
 

Un bicchiere di acqua, limone e zenzero addolcito con miele dovrebbe entrare nelle nostre abitudini quotidiane non solo per disintossicarci ma per mantenerci in perfetta forma.

Le proprietà benefiche per la nostra salute sono innumerevoli.

Lo zenzero, conosciuto anche con il nome inglese Ginger è una pianta erbacea perenne alta circa 90 cm., appartiene alla famiglia delle Zingiberacee, originaria dell’Estremo Oriente, di forma irregolare , di colore variabile che va dal marroncino al giallo pallido. La pianta rappresenta un fusto sotterraneo formato da un rizoma ramificato da cui nascono i i fusti vegetativi, la parte medicinale è proprio il rizoma, ricco di olio essenziale, gingerina, zingerone, resine e mucillaggini.

Digestivo, stimolante, tonico, antinfiammatorio, lo zenzero, alleato del cuore  è una spezia dalle grandissime proprietà curative adatto a preparare tisane per il contenuto di principi attivi ma viene utilizzato anche in cucina come aromatizzante, per piatti a base di carne, pesce, verdure. Lo zenzero fece il suo ingresso nella cucina europea nel medioevo e viene utilizzato anche per le tradizioni natalizie per torte, biscotti, panpeato, pan di zenzero, si utilizza sia fresco che essicato in polvere.

I benefici del limone, noti a tutti, rafforza il sistema immunitario, purifica l’apparato digerente, contiene vitamina C, vitamina B, fosforo, proteine, carboidrati, flavonoidi antiossidanti.

Come preparare la bevanda:

  • un litro di acqua minerale natural
  • 15 fette di zenzero sbucciato
  • succo di limone
  • miele

Portare ad ebollizione l’acqua, aggiungere le fette di zenzero fresco e lasciate bollire per qualche minuto.

Spegnere e lasciare riposare l’infuso per 15 minuti.

Filtrare l’infuso ed aggiungere il limone ed il miele.

L’infuso può essere consumato 2 volte al giorno dopo i pasti principali, pranzo e cena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *